Just another A-Nuclear site

Peggio di Chernobyl

L’istituto centrale per meterologia e la geodinamica di Vienna (Zamg) ha pubblicato una prima valutazione sulla radioattività che i reattori hanno riversato nell’atmosfera. Stime iniziali, quindi ancora da confermare, ma che parlano di un disastro peggiore di quello avvenuto a Chernobyl. I dati sono chiari: nei primi quattro giorni, a Fukushima si è liberata nell’aria circa la metà della radioattività (con riferimento al Cesio 137) di Chernobyl, senza contare che il disastro avvenuto in Ucraina era terminato dopo quindici giorni esatti, mentre in Giappone, dopo due settimane, l’emergenza è ancora grave e non pare ci siano possibilità che si concluda a breve termine. Pare che comunque , a guardare la televisione, vada tutto bene ,  non ci sono rischi per la salute , non ci sono nubi radioattive , gli elefanti inequivocabilmente volano.   La scala INES , compilata dal fior fiore degli scienziati nuclari, con la sua semplicità piramidale ci rassicura : non ci sono incidenti di livello 8.

Qui il documento in inglese .

http://www.zamg.ac.at/docs/aktuell/Japan2011-03-22_1500_E.pdf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...