Just another A-Nuclear site

Rifiuti radioattivi: fermare l’industria nucleare

Il movimento anti-nucleare francese, prova a riprendere forza e si dà appuntamento a Valognes per bloccare il trasporto di scorie radioattive dagli impianti di riprocessamento della Normandia al deposito tedesco di Gorleben.
Mercoledì 23 novembre 2011, ore 10:32, Valognes,  Francia

Circa 400 persone continuano ad affrontare le forze dell’ordine in un campo vicino alla linea Cherbourg-Parigi in un campo vicino a Valognes. Parte del movimento anti-nucleare ha guadagnato l’accesso alla ferrovia con l’intento di  mettere degli ostacoli sui binari. La polizia in assetto anti-sommossa è riuscita a respingerli, permettendo di ripristinare i binari della ferrovia.

Nella serata di Mercoledì 23 novembre 2011, alcuni attivisti antinucleari fermano alcuni treni nella regione di Rouen posizionando segnali di arresto lungo i binari. L’azione contribuisce a rallentare il traffico ferroviario e il viaggio del treno Castor, diretto con il suo carico di “munnezza” nucleare in Germania, nel deposito di Gorleben.
il comunicato del collettivo “fermata di emergenza nucleare
Per saperne di più ascoltate l‘intervista fatta da una web-radio indipendente dopo la mobilitazione.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...